Mercoledì, 26 Settembre 2018
SISMA MORMANNO

Verso la zona rossa,
aspettando l'ordinanza

mormanno, ospedale, terremoto, zona rossa, Calabria, Archivio

A Mormanno, in attesa dell’ordinanza del dipartimento della Protezione Civile, dopo la dichiarazione dello stato di emergenza e che dovrebbe arrivare a giorni, si convive con le scosse e con il maltempo. Il sindaco Guglielmo  Armentano è impegnato su più fronti: le nuove segnalazioni di inagibilità che arrivano dai tecnici e l’organizzazione dei servizi per i cittadini, su tutti quelli sanitari. Nel pomeriggio riunione tecnica presso il comune per fare il punto della situazione alla luce del quadro delineato dai monitoraggi. Si va verso la chiusura di una parte del centro storico, una sorta di zona rossa per assicurare l’incolumità della popolazione, nella speranza che possano essere avviati al più presto i primi interventi di risanamento. Sul fronte sanità il comune ha chiesto l’installazione di un altro container come sala d’attesa accanto ai tre già operativi e domani il sindaco  incontrerà presso il COM allestito in un’ala dell’ospedale i dipendenti del nosocomio che hanno indetto una assemblea. Vogliono capire quale sarà il futuro di questo presidio, se alla luce delle verifiche tecniche c’è la possibilità di un ritorno alle attività in tempi ragionevoli. Il timore del comune e dei cittadini è che la vicenda terremoto possa portare alla chiusura definitiva dell’ospedale, ipotesi che da queste parti viene assolutamente bocciata. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X