Martedì, 25 Settembre 2018
ELETTRODOTTO

Sorgente-Rizziconi,
incontro alla provincia
sulla discussa opera

Terna va avanti, le associazioni non mollano. In mezzo ci sono la politica, i rappresentanti di Comuni e Provincia e un accordo che continua a far discutere. A Villafranca sono arrivati i cavi che serviranno per il contestatissimo elettrodotto Sorgente – Rizziconi. Terna, che sta portando avanti il progetto, è pronta per i lavori, ma le polemiche continuano. Alla Provincia l’assessore all’ambiente Carmelo Torre ha incontrato i cittadini e i consiglieri Galluzzo e Palermo che hanno chiesto un approfondimento di studi per verificare eventuali conseguenze legate alla costruzione dell’elettrodotto. La Provincia ha dato disponibilità a finanziare questi nuovi studi, ma c’è un ostacolo difficile da superare. Terna agisce in funzione di un accordo che è stato sottoscritto dalle parti, difficilmente modificherà i suoi piani.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X