Domenica, 23 Settembre 2018
LOMBARDIA

Denunciò la 'ndrangheta
ora rischia di fallire

Barbara Luraghi, un imprenditrice edile di Pogliano Milanese (Milano) che ha denunciato la pesante infiltrazione della 'ndrangheta in Lombardia, rischia ''di fallire" perché, da quando ha avuto il coraggio di denunciare, a suo dire non riesce "più a lavorare se non per lavori minori affidati da amici che conosce da tempo" e nemmeno a "ottenere i soldi del Fondo nazionale antiusura", che pure le sono stati assegnati sulla carta.

La vicenda viene denunciata oggi dall'associazione Sos Racket e usura, che ha pubblicato un'intervista della donna su You Tube.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X