Giovedì, 20 Settembre 2018
COSENZA

Unical, gli studenti scoprono la fisica

Stage per scuole superiori. Dieci Istituti calabresi nel progetto didattico nazionale del Miur. All'iniziativa partecipano anche gli atenei di Roma Tor Vergata, L'Aquila e Camerino. Si conclude venerdì prossimo.
fisica, scuola, unical, Calabria, Archivio

Gli studenti del quarto anno di dieci licei e istituti tecnici calabresi partecipano all'Unical al Progetto didattico nazionale "Stage nelle università", una settimana di ricerca full-time che si concluderà venerdì prossimo. In base al progetto, i ragazzi di oltre 40 scuole superiori entrano nei laboratori di ricerca e sperimentano i nuovi materiali per l'astrofisica sperimentale e la conversione fotovoltaica. Oltre all'Unical, all'iniziativa partecipano gli atenei di Roma Tor Vergata, L'Aquila e Camerino. Tutti i giorni dalle 10 alle 17 agli studenti sono proposte lezioni teoriche (2 ore) ma soprattutto attività di laboratorio, nei laboratori specifici (4 ore). Il Progetto è promosso dal Ministero per l'Università e la ricerca. I docenti dell'Unical che coordinano i moduli sono Raffaele Agostino (stage fotovoltaico), Roberto Caputo (stage ICT) e Fabio Lepreti (stage astrofisica). Responsabile dello stage è il prof. Vincenzo Carbone, per la parte di Fisica, ed il prof. Cesare Umeton, per Scienze dei Materiali. Le scuole calabresi partecipanti sono i licei scientifici Berto di Vibo Valentia, Fermi di Bagnara Calabra, Metastasio di Scalea, Fermi e Siciliani di Catanzaro, Fermi di Cosenza, Guerrisi di Cittanova, Pizi di Palmi e l'istituto tecnico-commerciale Pezzullo di Cosenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook