Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Caro prezzi, protesta autotrasportatori in Calabria: "Siamo allo stremo, vogliamo i nostri diritti"

Caro prezzi, protesta autotrasportatori in Calabria: "Siamo allo stremo, vogliamo i nostri diritti"

Da Lamezia, alla SS 280 dei due Mari verso Catanzaro (con la protesta allo svincolo di Settingiano), fino ad arrivare all'autostrada con la protesta tra gli svincoli tra Pizzo e San Mango D'Aquino. Protestano gli autotrasportatori calabresi dopo quelli siciliani e pugliesi. Da questa notte hanno fermato i loro camion nei pressi degli svincoli autostradali e lungo la SS280, arteria strategica che collega Lamezia a Catanzaro.

Il caro prezzi sta minando definitivamente le loro certezze. Uno di loro ha strappato la patente, altri lamentano costi ormai insostenibili (1300 euro per un pieno di gasolio). Pretendono maggiori diritti ed un intervento deciso del governo per salvaguardare un settore che sta andando verso il baratro.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook