Martedì, 26 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo

La scuola media di Limbadi in visita alla redazione di Vibo della Gazzetta del Sud

Attenti, interessati e, dopo un attimo di imbarazzo, anche spigliati nel porre domande e curiosi di conoscere "come si fa un giornale" e di sapere come è la vita di un giornalista. Gradita visita questa mattina in redazione dei ragazzi delle terze classi (sezioni A e B) della media di Limbadi, afferente all'Istituto omnicomprensivo "Bruno Vinci" di Nicotera.

Venticinque alunni, accompagnati dalle insegnanti Emma Martorana, Caterina Giuliano e Loredana Calò, hanno allegramente "invaso" la redazione di Vibo di Gazzetta del Sud dopo aver assistito a uno spettacolo sulla vita e l'impegno di Peppino Impastato.

Una vola rotto il ghiaccio i ragazzi hanno chiesto di tutto e di più spaziando dall'acquisizione della notizia, al dovere di rettifica e toccando anche i tasti prettamente riguardanti la deontologia professionale. Interessati anche a sapere come si svolge il lavoro in una redazione, ma soprattutto come un giornalista acquisce le notizie.

Questo l'elenco dei ragazzi che hanno partecipato all'incontro: Tommaso Aquilano, Daiana Cruceanu, Lucia Lazzaro, Pietro Lentini, Daiana Mitrache, Domenico Niglia, Giacomo Pata, Davide Rosarno e Serena Tripaldi (III A). Con loro la docente Emma Martorana. Elisa Giaco, Giuseppe Buccafusca, Pantalea Contartese, Mirco Corigliano, Andrea De Luca, David Di Mundo, Domenico Gallizzi e Denis Gradinaru (III B), accompagnati dalla docente Caterina Giuliano Giada Lagadà, Valeria Mangone, Maria Mercuri, Caterina paparatto, Greta Orfanò, Francesco Schimio, Emanuela Seva e Gregorio Tripaldi (anche loro della III B) con la docente Loredana Calò.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook