Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Le tensioni nel Movimento 5 Stelle, in Calabria prevalgono i filo-Conte

Le tensioni nel Movimento 5 Stelle, in Calabria prevalgono i filo-Conte

di

La distanza tra Giuseppe Conte e Beppe Grillo rimane tutta sulla gestione dei poteri all’interno del Movimento 5 Stelle. L’ex premier non arretra e, anzi, rilancia: «Non farò il prestanome di un leader ombra». Nella giornata di oggi Conte consegnerà la bozza di Statuto al Movimento e chiede poi agli organi del partito di farlo votare online dagli iscritti. «Un altro partito? Non ho piani B», aggiunge. E a chi gli chiede se l’alleanza col Pd sarà messa in discussione se non si troverà un accordo con Beppe Grillo, risponde così: «Mi auguro di no perché il lavoro fatto sin qui anche per queste amministrative si basa su progetti forti. Mi sono cimentato lavorando con lealtà per creare un campo largo in Calabria, comunque ci sarò, anche da semplice cittadino, cercherò di andare nei territori e parlare alle persone chiamate alle urne».

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook