Giovedì, 14 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Niente da fare per il Cosenza, sconfitto 1-0 a Benevento

calcio, cosenza calcio, serie b, Cosenza, Calabria, Sport
Piero Braglia

La beffa è servita. Per il Cosenza una sconfitta immeritata, maturata nel finale di una gara gestita alla perfezione dai calabresi per i quali il pareggio sarebbe stato riduttivo rispetto alla superiorità espressa rispetto a un avversario solo teoricamente forte.

L’applauso che i giocatori del Cosenza ricevono a testa alta, sotto la curva, dai loro tifosi, testimonia il giudizio per una gara giocata alla perfezione dagli uomini di Braglia, squalificato, diretti per l’occasione da Occhiuzzi in panchina.

IL TABELLINO 

BENEVENTO: Manfredini 6.5; Maggio 6, Volta 6 (1'st Antei 6), Caldirola 6, Letizia 6; Insigne 5, Hetemaj 6, Viola 6, Improta 5.5 (25' st Kragl sv); Coda 6, Sau 6 (36' st Armenteros 7). In panchina: Montipò, Gori, Del Pinto, Tello, Tuia, Basit, Gyamfi, Di Serio, Vokic. Allenatore: Inzaghi 6.5

COSENZA: Perina 6; Idda 6.5, Monaco 6, Legittimo 6; Corsi 6, Kanoutè 6 (33'st Sciaudone sv), Greco 6.5, Bruccini 5.5, Baez 6; Machach 6 (14' st Pierini 6), Riviere 6 (19' st Carretta 5.5). In panchina: Saracco, Lazaar, Capela, Broh, D’Orazio,Trovato, Bittante. Allenatore: Braglia (in panchina) Occhiuzzi 6

ARBITRO: Dionisi di L’Aquila 6

MARCATORE: 48'st Armenteros.

NOTE: terreno in buone condizioni. Spettatori circa 9000. Ammoniti Riviere, Kanoute, Idda, Perina, Greco, Coda. Angoli: 6-3 per il Benevento. Recupero: 2'; 6'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook