Lunedì, 19 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Il Cosenza stecca a Livorno, 2-0 e classifica ancora "calda"

Era una ghiotta occasione per staccarsi dalla zona salvezza e il Cosenza non l'ha saputa sfruttare. Ha vinto il Livorno, che grazie al successo si porta a -4 dai calabresi.

I toscani vanno a segno in apertura e in chiusura del secondo tempo dopo che i primi 45 minuti si erano chiusi con un nulla di fatto. Giannetti al 3' del secondo tempo e Salzano al primo minuto di recupero gli autori dei gol che hanno deciso il match.

IL TABELLINO

LIVORNO (3-4-1-2) Mazzoni 6; Bogdan 7; Di Gennaro 6; Gonnelli 6.5; Fazzi 6; Agazzi 6.5; Luci 6; Kupisz 6.5; Diamanti 7 (Dumitru 6.5); Giannetti 7 (Raicevic 6); Murillo 5.5 (Salzano 6.5). A disp.: Boben, Gasbarro, Gori, Porcino, Rocca, Valiani Zima Canessa. All. Breda 6.5.

COSENZA (4-3-3) Perina 6; Bittante 5; Idda 5.5; Dermaku 6; D'Orazio 5.5; Bruccini 5.5 (Legittimo 5.5); Palmiero 5.5 (Capela sv); Sciaudone 6.5; Embalo 5 (Mungo 5.5) Tutino 6.5; Baez 5.5. A disp. Saracco, Hristov, Schetino. All. Braglia 5.5

MARCATORI: 3'st Giannetti, 46'st rig. Salzano

ARBITRO: Marini di Roma 6. Guardalinee: Baccini e Bresmes. Quarto uomo: Marchetti.

NOTE: spettatori 4500 circa. Espulso al 40' st Tutino per condotta violenta. Ammoniti: Diamanti, Agazzi, Giannetti, Luci (L), D'Orazio, Sciaudone (C). Angoli 8-2 per il Cosenza. Recupero: 0’ pt, 5’st.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook