Lunedì, 19 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Catanzaro più forte delle assenze, poker alla Paganese

Le assenze di Fischnaller, Bianchimano, Kanoute e Riggio non rallenano la marcia del Catanzaro il cui attacco pur cambiando gli interpreti, funziona sempre alla perfezione. Con un attacco così la squadra giallorossa si può permettere anche qualche amnesia difensiva. Giannone sblocca dopo appena due minuti. Eklu raddoppia al 27' ma tre minuti dopo la Paganese accorcia con Acampora. Nella ripresa ci pensa D’Ursi al 19’ e 22’ a mettere al sicuro il successo del Catanzaro.

TABELLINO

CATANZARO-PAGANESE 4-1

MARCATORI: Giannone (C) al 2’, Eklu (C) al 27’, Acampora (P) al 30’ p.t.; D’Ursi (C) al 19’ e al 22’ s.t.

CATANZARO (3-4-3): Furlan 7; Celiento 6,5 (dal 35’ s.t. Lame s.v.), Signorini 6 (dal 12’ s.t. Figliomeni 6), Nicoletti 6; Statella 7, Maita 6,5, Eklu 6,5 (dal 1’ s.t. De Risio 6,5), Favalli 6; Giannone 7 (dal 25’ s.t. Posocco 6), Ciccone 6 (dal 12’ s.t. D’Ursi 7,5), Casoli 6,5. (Elezaj, Pambianchi, Iuliano, Nikolopoulos, Mittica). All. Auteri 7.

PAGANESE (5-3-2): Santopadre 5,5; Tazza 5, Diop 5,5 (dal 25’ s.t. Dellafiore 6), Piana 5, Acampora 6, Perri 5,5 (dall’11’ s.t. Della Corte 6); Carotenuto 5,5, Capece 6, Nacci 5 (dal 25’ s.t. Gaeta 6); Parigi 6, Di Renzo 5,5 (dal 30’ s.t. Navas s.v.). (Galli, Sapone, Cappiello, Della Morte, Gori, Gifford, Gargiulo). All. De Sanzo 5,5.

ARBITRO: Gualtieri di Asti 6.

NOTE: spettatori 4.764 di cui 1.481 abbonati, incasso di 42.677 euro. Espulso Piana al 28’ s.t. Ammoniti Piana. Angoli 8-4. Rec. 1’; 3’.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook