Domenica, 20 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Leucemia, la terapia Car-T al Gom di Reggio funziona: dimessa la prima paziente
RICERCA

Leucemia, la terapia Car-T al Gom di Reggio funziona: dimessa la prima paziente

di
Car-T, ospedale reggio, Reggio, Calabria, Salute
Ospedale di Reggio Calabria

La notizia è solo di poco tempo fa. La prima volta che la Car-t, terapia innovativa per la cura delle leucemie e linfomi, trova applicazione al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio e nell'intera realtà pubblica italiana del Centro-Sud. Adesso, arriva il passaggio successivo ed atteso: è stata, infatti, dimessa la donna di 60 anni proveniente dalla Campania che all'ospedale reggino è stata trattata con linfociti dal dna modificato.

Un messaggio di speranza che arriva dalla sanità di casa nostra destinato, tra l'altro, a non restare isolato. Annuncia al riguardo il primario del Centro Trapianti di midollo osseo, Massimo Martino: «C'è in lista un altro paziente e stiamo predisponendo un percorso Car-T per il mieloma multiplo».

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook