Giovedì, 11 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, riunione regionale del M5S: si riparte dal territorio
ENTUSIASMO

Calabria, riunione regionale del M5S: si riparte dal territorio

Si sono conclusi i lavori del MoVimento 5 Stelle calabrese chiamato a raccolta a Lamezia Terme. Nel corso della riunione, condotta dal coordinatore regionale Massimo Misiti, si sono alternati gli interventi dei portavoce presenti in sala Riccardo Tucci, Giuseppe Auddino, Anna Laura Orrico, Elisabetta Barbuto, Alessandro Melicchio, l’europarlamentare Laura Ferrara e il consigliere regionale Davide Tavernise. Sono seguiti corposi i contributi dei tanti iscritti, in presenza e da remoto, ad intervenire che hanno animato la riunione con spunti interessanti, manifestando la volontà di lavorare per il bene del territorio. L’entusiasmo, l’energia e la carica che ciascuno ha trasmesso conferma che la strada intrapresa è quella giusta. Ripartire dal territorio, essere osservatori attenti, rilanciare una cittadinanza attiva e propositiva, sono gli elementi che caratterizzeranno d’ora in poi l’azione politica del MoVimento a cui è stato chiesto di intercettare nuovamente quei tanti che nel tempo si sono allontanati.

L’intervento più atteso, quello del Presidente Giuseppe Conte, ha sugellato l’evento nei confronti di una platea attenta e desiderosa di conoscere il futuro del MoVimento, e gli obiettivi prefissati, in previsione di questa campagna elettorale già in corso e che vedrà coinvolti tutti i per il bene degli italiani. Viene accolto con un applauso il presidente Conte in collegamento con l’assemblea che saluta con calore gli attivisti calabresi ringraziandoli per la presenza e il coraggio di partecipare numerosi a questa importante riunione. “Il coraggio di esserci serve per affrontare un momento delicato per il Paese - così esordisce Conte - noi, come avrete compreso, abbiamo solo mantenuto la linea di coerenza nella difesa degli ultimi. Stiamo lavorando, magari commettendo anche degli errori, per mantenere fede agli impegni che abbiamo assunto. La transizione ecologica era il nostro obiettivo da sempre e lo abbiamo difeso, così come abbiamo fatto con le riforme come il RDC e il Super Bonus. Abbiamo realizzato con grande impegno queste nostre misure, grazie all’impegno di tutti i nostri parlamentari che hanno lavorato con impegno nelle diverse commissioni. Ora c’è bisogno di far sapere che il M5s durante tutto il periodo è stata la forza più leale all’interno del governo. Ma abbiamo il dovere di rispondere alle esigenze del paese, e il documento presentato a Mario Draghi ha in sé tutto il cuore, la sensibilità e gli ideali del movimento. Contiene la diagnosi sulla grave emergenza ecologica e sociale del paese, è un’agenda che ha da sempre rappresentato il nostro faro. Tutti ora vorrebbero scaricare su noi le loro responsabilità e la crisi che si è generata. Noi abbiamo coraggio, forza e onestà di camminare a testa alta, noi stiamo in politica solo a condizione che potremo continuare a lavorare per le necessità dei cittadini. Ci hanno voluto mettere in difficoltà scientemente, ci hanno voluto tenere fuori ma noi andiamo avanti. È una campagna elettorale molto impegnativa quella che ci attende, da affrontare con forza, passione e dignità. È importante l’impegno di ciascuno perché solo così riusciremo a realizzare quello che ci siamo prefissati. Parlare ai cittadini e spiegare loro qual è il nostro impegno per chiarire e portare avanti la nostra agenda politica deve essere il nostro obiettivo.

Soddisfatti i partecipanti a questo incontro, che si profila essere il primo di una lunga serie e da cui, a detta del coordinatore Massimo Misiti, sono emersi importanti e interessanti spunti da cui partire per fare in modo che tutti possano essere protagonisti in questo nuovo corso che, seppure apparentemente in salita, rilancerà la partecipazione dal basso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook