Domenica, 29 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Corsa al Quirinale, la neo deputata Sessa e il "legame" con la Calabria
LA CURIOSITA'

Corsa al Quirinale, la neo deputata Sessa e il "legame" con la Calabria

di
La neo deputata lavora da anni presso la sede napoletana del Formez e collabora con la Regione Calabria. Prima con l’amministrazione targata Mario Oliverio, poi con quelle guidate da Jole Santelli e Roberto Occhiuto

Un debutto a Montecitorio nel pieno delle votazioni per eleggere il nuovo Capo dello Stato. Maria Rosa Sessa ieri ha fatto il proprio ingresso alla Camera tra «un pieno di emozioni ma con un po’ di tristezza», subentrando a Enzo Fasano, suo collega di Forza Italia scomparso nei giorni scorsi.

Sessa, salernitana classe 1973, commercialista con due figlie, subentrata in quanto prima dei non eletti nel 2018 del listino azzurro plurinominale Campania 2. La neo deputata lavora da anni presso la sede napoletana del Formez e collabora con la Regione Calabria. Prima con l’amministrazione targata Mario Oliverio, poi con quelle guidate da Jole Santelli e Roberto Occhiuto.

Dopo essere stata avvisata dal capigruppo di Forza Italia alla Camera, Paolo Barelli (subentrato al posto dell’attuale governatore calabrese), la neo parlamentare è partita ieri mattina presto da Salerno per Roma.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook