Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il dossier Calabria in mano a Draghi
LA RICHIESTA

Il dossier Calabria in mano a Draghi

di
Tra qualche giorno l’incontro a Palazzo Chigi tra il premier e il presidente della Regione
Calabria, Politica
Palazzo Chigi

La data ancora non è stata concordata, ma tutto lascia supporre che potrebbe avvenire già nella prossima settimana. Il premier Mario Draghi ha, infatti, offerto la propria disponibilità alla richiesta di un incontro avanzata dal governatore Roberto Occhiuto. A Palazzo Chigi, il presidente della Regione, porterà alcuni tra i dossier più urgenti per la Calabria e sui quali chiederà il supporto del governo. Tra questi c’è sicuramente quello legato al tema delle infrastrutture. La lista delle opere da realizzare o implementare è davvero lunga, tanto che i progetti ammontano a circa 8 miliardi. Prioritaria, per Occhiuto, resta la trasformazione a quattro corsie della Statale 106 jonica, una delle strade con il più alto tasso di incidenti stradali. Peraltro la Commissione europea ha segnalato la sua disponibilità a considerare la proposta, avanzata da Fratelli d’Italia, di inserire l’infrastruttura nel progetto di rete transeuropea Ten-T nel caso in cui sarà presentata dal governo italiano, evidenziando come ciò finora non sia però mai avvenuto e che i termini per farlo stiano scadendo, essendoci tempo fino al prossimo 14 dicembre.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook