Venerdì, 16 Novembre 2018

Catanzaro, via libera al mega-insediamento sulle colline tra Germaneto e Caraffa

di

Via libera del Tar al mega-insediamento sulle colline tra Germaneto e Caraffa. Si può costruire: a stabilirlo è la sentenza pubblicata ieri dai giudici della prima sezione del Tribunale amministrativo regionale.

Tecnicamente, è stato accolto il ricorso del Comune di Caraffa, rappresentato dall’avvocato Crescenzio Santuori, contro il decreto del dipartimento regionale Ambiente e Territorio con il quale è espresso parere di non compatibilità ambientale in merito al piano attuativo per la realizzazione del programma straordinario di edilizia residenziale e contro il parere espresso dalla struttura tecnica di valutazione Via-Vas-Aia nella seduta del 7 maggio 2018. Dichiarato inammissibile, invece, il ricorso della Grassetto Costruzioni, la società che ha proposto l’intervento edilizio.

Nella sostanza, però, così come riporta l'edizione della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro, non cambia nulla perché l’accoglimento delle rivendicazioni del Comune di Caraffa sblocca di fatto l’opera prevista al confine con il territorio catanzarese.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X