Martedì, 04 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Cosenza, allarme rosso all'Asp: rischia di saltare il piano assunzioni
SANITÀ

Cosenza, allarme rosso all'Asp: rischia di saltare il piano assunzioni

di
asp cosenza, assunzioni, Cosenza, Calabria, Economia
Gli uffici dell'Asp di Cosenza

A Cosenza, la situazione è da allarme rosso. L'Asp non ha ancora predisposto il piano del fabbisogno del personale per il triennio 2020-2023. Ci sono tre ospedali spoke (Castrovillari, Cetraro-Paola e Corigliano Rossano) che aspettano in mezzo all'emergenza.

Mancano medici, infermieri, operatori sociosanitari, tecnici (in totale servirebbero 1.200 assunzioni per riequilibrare la pianta organica dell'Asp) indispensabili per far ripartire i tanti reparti chiusi dai pensionamenti.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook