Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nasce il Dipartimento Scuola Regionale della Cisal. Avrà sede a Vibo
SINDACATI

Nasce il Dipartimento Scuola Regionale della Cisal. Avrà sede a Vibo

Un sostegno in più ai precari del comparto in un momento di grande incertezza

Con lo stop alle lezioni una parte del mondo della scuola ripiomba nell’incertezza. Stiamo parlando dei precari e di tutti quei docenti a termine che con l’ultima campanella si ritrovano, di fatto, senza lavoro. Sono in tanti, in tantissimi in Calabria dove nelle ultime settimane è nato il Dipartimento Scuola Regionale, firmato Cisal. La Confederazione Italiana Sindacati Autonomi Lavoratori reduce dall’exploit alle ultime elezioni per le Rappresentanze Sindacali Unitarie, anche nella scuola, che ha deciso di investire sul territorio mettendo a disposizione dell’utenza un ulteriore servizio dedicato all’intero settore.

Quartier generale Vibo Valentia. E a trazione vibonese è anche la struttura. Il professor Domenico Villì è il segretario regionale, mentre il professor Sergio Rizzo è il segretario provinciale di Vibo, affiancato da Francesco Ielapi e le professoresse Vania Continanza, Carla Castagna e Vanessa Denami.

Negli uffici di via Luigi Razza,86 osservata speciale è la Naspi, l’indennità di disoccupazione che spetta ai lavoratori subordinati che perdono involontariamente il proprio posto di lavoro a patto che siano in possesso dei requisiti richiesti per il diritto.

I precari della scuola, avendo un contratto a termine, alla scadenza dello stesso possono richiedere indennità di disoccupazione sempre che siano in possesso dei requisiti aggiuntivi previsti dalla legge modificata in questo ultimo anno. Per i precari della scuola è necessario aver versato almeno 13 settimane di contributi nei 4 anni precedenti. Questo significa che anche una supplenza breve potrebbe dare diritto a ricevere l’indennità di disoccupazione. Cisal Scuola invita quindi tutti i precari del mondo della scuola vibonese e non a contattare i propri uffici al numero telefonico 0963 43054 per maggiori informazioni e assistenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook