Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cirò Marina, sequestrati cinque richiami elettroacustici illegali
CROTONE

Cirò Marina, sequestrati cinque richiami elettroacustici illegali

di

Lotta ai richiami elettroacustici, illegali nel territorio di Cirò; oltre che deleteri per la fauna, i carabinieri forestali della Stazione di Cirò, hanno scoperto e sequestrato cinque apparecchiature che costituivano un grave disturbo per la quiete notturna degli abitanti. Dalle denunce di alcuni cittadini, i militari hanno attivato dei servizi di controlli negli orari notturni, che hanno portato ad individuare cinque apparati attivi in aperta campagna, non autorizzati, che ripetevano in maniera ossessiva un verso.

Quelli rinvenuti nel mese in corso sono muniti di amplificatori che sviluppano una potenza nominale di ben 500 W, udibili nella notte a centinaia di metri di distanza. Bastano poche decine di euro, per approvvigionarsi delle parti necessarie per assemblare un richiamo elettroacustico. Quelli sequestrati, attivi e completi di tutti i loro accessori, sono stati messi a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

L’esercizio della caccia, per di più in violazione delle leggi di tutela vigenti, incide fortemente sulla presenza degli uccelli selvatici. È richiesta, pertanto, una nuova sensibilità ai cacciatori che sono chiamati a rispettare rigorosamente le norme volte a limitare l’impatto sulla biodiversità e a consentire in qualche misura la sostenibilità dell’attività venatoria, sempre meno apprezzata da ampie fasce della cittadinanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook