Venerdì, 18 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, registrazione sul portale regionale per gli stranieri che arrivano in Calabria
L'ORDINANZA

Covid, registrazione sul portale regionale per gli stranieri che arrivano in Calabria

covid, Calabria, Cronaca
Regione Calabria

È prevista la registrazione sul portale regionale dedicato al Covid per gli stranieri che arrivano in Calabria. I tamponi sono facoltativi nei punti di sbarco, ovvero presso stazioni ferroviarie ed aeroporti. Intanto dalla Regione, con una nota a firma di Antonio Belcastro, il delegato del presidente per la gestione dell'emergenza Covid-19, arriva una precisazione: la registrazione degli stranieri potrà essere effettuata anche dai tour operator o dagli alberghi ospitanti.

Di seguito la puntualizzazione della Regione. "Pervengono richieste di precisazioni da parte di cittadini stranieri che vogliono recarsi in Calabria - con riferimento al punto 3 dell'ordinanza del Presidente della Giunta regionale della Calabria n. 49 del 3 giugno 2020 'Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica. Disposizioni riguardanti la ripresa degli spostamenti extraregionali delle persone fisiche di cui all'art. 1 del Decreto Legge 16 maggio 2002, n. 33'. Il punto 3 dell'Ordinanza n. 49/2020 prevede, infatti, che "le persone fisiche che arrivano nel territorio regionale, anche per soggiornarvi temporaneamente, dovranno registrarsi prima del proprio arrivo".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook