Martedì, 31 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Economia e politica prede dei clan: 4 mila affiliati soffocano la Calabria
'NDRANGHETA

Economia e politica prede dei clan: 4 mila affiliati soffocano la Calabria

Sono oltre 4mila gli affiliati ai clan della ‘ndrangheta che ha affinato la capacità di infiltrarsi nell’economia e nelle istituzioni. Il dato emerge dalle relazioni dei due presidenti delle Corti d’Appello di Reggio Calabria e Catanzaro.

Contro questo esercito il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha chiesto a Csm e Ministero della Giustizia «più uomini e strutture adeguate». La pervasività delle cosche si fa sentire anche a Milano dove gli avvocati hanno protestato, come nel resto d’Italia, contro la riforma della prescrizione.

A Reggio secondo il presidente della Corte d’Appello, Luciano Gerardis (che per un malore è stato costretto ad interrompere il suo intervento), serve un piano straordinario per adeguare gli organici: «Le nostre stesse attività inciampano spesso in una cruda realtà fatta di assenze o intempestività delle risposte altrui, ascrivibili anche a burocratismi e a resistenze varie. Di anno in anno pertanto non cambiano i problemi da risolvere, che rischiano anzi di aggravarsi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook