Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'AGGRESSIONE

Lite a Fiumicino finisce nel sangue: accoltellato un 57enne di Catanzaro

Un giovane di 20 anni, romano, al termine di una lite, ha sferrato tre coltellate contro un uomo di 57, originario di Catanzaro. È accaduto ieri pomeriggio a Fiumicino, sul litorale romano, in via delle Ombrine.

Tre pugnalate al ventre e alla gamba che hanno portato al ricovero della vittima trasportata in gravi condizioni all’ospedale Grassi di Ostia. Il 20enne, che dopo l’aggressione era fuggito, è stato invece fermato dai carabinieri della Compagnia di Ostia all’interno di un supermercato poco distante, mentre cercava di nascondersi tra la gente.

Recuperato in un cespuglio anche il coltello utilizzato per l’aggressione. Il 20enne è stato arrestato e condotto nel carcere di Civitavecchia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook