Lunedì, 22 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
OSPEDALE

Crotone, locali non idonei: chiude il laboratorio d'analisi del San Giovanni di Dio

di
crotone, ospedale, a Crotone, Sono i motivi per i quali, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'ospedale di Crotone

Da un lato ci sono i locali del reparto che necessitano di «una completa ristrutturazione e messa a norma»; dall'altro, la presenza di macchinari pochi sicuri per la salute degli operatori, apparecchiature che devono essere dismesse.

Sono i motivi per i quali, a Crotone, Maria Bernardi, direttore generale facente funzioni dell'Azienda sanitaria provinciale, ha disposto la chiusura dei locali che occupava e il trasferimento dell'Unità operativa del Laboratorio analisi dell'ospedale San Giovanni di Dio nel lato ovest dei locali che sono attualmente occupati dal Servizio immuno-trasfusionale.

Si tratta dell'ultimo capitolo, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, di una vicenda che è iniziata il 6 febbraio scorso, quando un gruppo di addetti del Laboratorio analisi ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica per denunciare le critiche condizioni nella quali versa il reparto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook