Lunedì, 22 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

La cocaina nell'uovo di Pasqua, arrestati due coniugi a Scalea

I Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno arrestato, oggi pomeriggio, due coniugi per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I due, di 39 e 37 anni, residenti a Grisolia, sempre nel Cosentino, incensurati, sono stati trovati in possesso di 50 grammi di cocaina, che nascondevano in casa. La donna, accortasi dell’arrivo dei militari, ha gettato dalla finestra un contenitore di plastica gialla, di quelli che contengono le sorprese delle uova di Pasqua. Ma i militari avevano già circondato l’abitazione e hanno assistito alla scena, recuperando poi il contenitore.

Trovati anche un bilancino di precisione e materiali per il confezionamento dello stupefacente. I coniugi sono stati posti agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook