Mercoledì, 19 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
CASERMA DI VIALE STAZIONE

Carabiniere ucciso in Puglia, fiori e messaggi di cordoglio ai colleghi di Crotone

Anche a Crotone sono stati tanti i cittadini che hanno manifestato il loro cordoglio all'Arma dei Carabinieri per l'assassinio del maresciallo maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro, ucciso sabato a Cagnano Varano nel Foggiano.

Il tenente colonnello Alessandro Colella comandante provinciale dei carabinieri nel ringraziare i crotonesi per la loro vicinanza, hanno reso  che sono stati numerosissimi gli attestati di stima giunti al presidio della Benemerita da tutta la provincia. Fra i tanti messaggi di cordoglio sono stati recapitati alla caserma di viale Stazione a Crotone anche degli omaggi floreali.

Due di questi accompagnati da messaggi. In uno è scritto: «A Voi, Numi Tutelari della Sicurezza Pubblica e della pace civile il ringraziamento di una cittadina crotonese (di origine pugliese). P.S. Voi, Eroi ogni giorno, persone generose ed indispensabili!».

«Sempre vicini alla benemerita Arma dei carabinieri - ha scritto un altro cittadino che ha inviato un mazzo di fiori - ed in particolare in questo difficile momento dell’uccisione del maresciallo Vincenzo Di Gennaro. Grazie a tutti Voi servitori della Nostra Amata Patria».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook