Venerdì, 24 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
VIABILITA'

Joppolo, sulla provinciale 23 si attende la galleria. La Regione: "Non bastano i fondi"

di
discordia Anas-Regione, galleria, Provinciale 23 Joppolo, smottamenti, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Strada provinciale 23 Joppolo

Una galleria di 800 metri la cui realizzazione era stata prevista a causa dei continui smottamenti, nel tratto Joppolo-Coccorino della Sp 23, nel 2006 ma i cui lavori appaltati e avviati sono stati interrotti nel 2013. Questa l'opera che giace malinconica all'ingresso della frazione joppolese, all'interno di un cantiere ampiamente da ultimare, trasformatasi oggi in pomo della discordia fra Anas e Regione.

Si è ancora in attesa, infatti, della firma della convenzione per l'avvio dei lavori di consolidamento del costone in località “Petto della Torre”, atto successivo alla stipula dell'intesa istituzionale del 20 febbraio scorso tra Mit, Regione Calabria e Provincia di Vibo con la quale, difatti, il ministero ha coinvolto Anas che dovrà svolgere le funzioni di stazione appaltante e supportare le amministrazioni competenti per la realizzazione di tutte le attività funzionali al pronto ripristino della viabilità esistente, oggi interrotta.

Eppure, dopo circa un mese dalla firma di quell'accordo è tutto fermo a causa della messa in gioco proprio di quella galleria spiaggiata nel degrado, cicatrice ancora aperta e pulsante nel verde.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook