Lunedì, 20 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
NEL CROTONESE

Evade dai domiciliari a Isola Capo Rizzuto, lo rintraccia la finanza

evasione domiciliari, finanza, siola capo rizzuto, Catanzaro, Calabria, Cronaca
A fermarlo sono stati i baschi verdi

I Baschi Verdi del Gruppo di Crotone della Guardia di Finanza hanno arrestato un 33enne di Isola Capo Rizzuto per evasione dagli arresti domiciliari. L'uomo V. P., già noto alle forze dell'ordine e sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di rapina a mano armata, è stato sorpreso dai finanzieri mentre era al volante di un auto che stava percorrendo una strada nei pressi di Isola di Capo Rizzuto.

I Finanzieri del comparto Anti Terrorismo Pronto Impiego, diretti dal capitano Michele Filomena, notata l'autovettura con l'uomo al volante, l'hanno fermata e controllata. Le Fiamme Gialle hanno così riscontrato la mancanza della copertura assicurativa nonché della revisione periodica.

Grazie poi al sofisticato sistema informatico, denominato “Grifo”, ideato dal Comando Generale del Corpo, che consente ai militari operanti su strada, di consultare le banche dati in uso alla Guardia di Finanza, attraverso speciali tablets, i Finanzieri hanno potuto constatare, nell’immediatezza, che l'uomo al volante della vettura, era sottoposto agli arresti domiciliari domiciliari e non avrebbe dovuto essere li.

Le Fiamme Gialle pertanto hanno proceduto all’arresto del pregiudicato, nei confronti del quale, il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Crotone, ha disposto il ripristino della misura cautelare personale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook