Martedì, 18 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Esplosivo e droga nel sottoscala, ai domiciliari un 30enne di Roccella Jonica

I carabinieri delle stazioni di Roccella Jonica e Caulonia Marina, assieme ai Cacciatori di Calabria, hanno arrestato Antonio Cursaro, fruttivendolo, accusato di detenzione di materiale esplodente e di sostanze stupefacenti.

In particolare i militari, durante un servizio volto alla ricerca di armi e munizionamento, hanno perquisito l’abitazione del trentenne dove sono stati rinvenuti, nel vano sottoscala, due detonatori ordinari a miccia mentre all’interno di un vano chiuso con un lucchetto in prossimità della porta di ingresso sono stati rinvenuti 40 involucri e una busta in cellophane con all’interno circa 600 grammi di marijuana.

Cursaro è stato posto agli arresti domiciliari, mentre il materiale esplodente è stato fatto brillare dagli artificieri del Comando provinciale dei Carabinieri.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook