Domenica, 17 Febbraio 2019
stampa
Dimensione testo
IL PROCESSO

Vicenda Miramare a Reggio, slitta la decisione del giudice sulla giunta Falcomatà

di
giunta falcomatà, hotel miramare, Giuseppe Falcomatà, Reggio, Calabria, Cronaca

Girandola di arringhe difensive e il rinvio al 18 febbraio per l’ultima discussione (l’avvocato Marco Panella) e la decisione del Gup rispetto alla richiesta di rinvio a giudizio già avanzata dalla procura nei confronti dei componenti la prima giunta comunale gestione Giuseppe Falcomatà.

Nell’udienza di ieri mattina, davanti al Gup, Giovanni Sergi, sono intervenuti i difensori del sindaco e dei suoi assessori sotto accusa per abuso e falso in merito alla vicenda dell’Hotel Miramare, per l’affidamento temporaneo all’associazione “Il Sottoscala”, presieduta da Paolo Zagarella, persona legata da una stretta amicizia con il primo cittadino che secondo l’ipotesi accusatoria avrebbe goduto di una corsia preferenziale per beneficiare della splendida struttura alberghiera con affaccio sul Lungomare.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X