Domenica, 21 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
AVEVA 67 ANNI

Morto dopo due giorni di agonia l'ex dipendente comunale investito da un'auto a Mileto

di
incidente mileto, pensionato travolto a mileto, pirata strada mileto, Rocco Grillo, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Rocco Grillo e il luogo dell'incidente

Ha lottato per due giorni tra la vita e la morte, ma alla fine il suo cuore ha ceduto. Rocco Grillo, 67 anni, dipendente comunale in pensione, è deceduto stamattina alle 10 all’ospedale Pugliese di Catanzaro.

L’uomo era stato investito sabato scorso, intorno alle 20, da una Bmw di colore grigio -  guidata, secondo le risultanze del lavoro investifativo dei carabinieri da C. F..A, 31 anni, -  mentre stava attraversando la strada sulla statale 18, in località “Baracconi”, nei pressi dell’ex stazione delle Ferrovie Calabro Lucane.

Il pensionato, che era appena uscito da un bar- edicola, aveva trascorso alcune ore con gli amici e dopo l'impatto era rimasto esamine sull'asfalto. Il conducente del mezzo aveva, invece, proseguito, in direzione sud la sua marcia, senza prestare soccorso.

Tra i primi a soccorrere l’ex dipendente comunale era stato il titolare del bar che gli aveva praticato la respirazione bocca a bocca in attesa dell’arrivo sul posto di un'equipe del 118 che aveva poi provveduto a trasportare in codice rosso la vittima dell’incidente al Pronto soccorso dell'ospedale civile “Jazzolino” di Vibo Valentia e da qui, dopo essere stato stabilizzato, vista la gravità delle condizioni, all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro, dove le sue condizioni erano apparse sin da subito disperate a causa del sfondamento del cranio.

Profondo il dolore in tutta la comunità manifestato suo social per la tragica fine di Rocco, sposato e padre di tre figli, uomo gioviale e dai modi gentili,  eternamente giovane nel cuore e nell’anima.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook