Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
ISPEZIONE DEI NAS

Centro di accoglienza di Girifalco, sollecitate manutenzioni al Comune

centro accoglienz sprar, girifalco, manutenzioni, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Qualche settimana il sopralluogo dei Nuclei Antisofisticazione e Sanità

Non c’è due senza tre. Così per la terza volta il responsabile della Fondazione “Città solidale” che gestisce il centro di accoglienza per migranti “L’approdo” scrive al responsabile dell’ufficio tecnico del Comune Maurizio Benvenuto e al sindaco Pietrantonio Cristofaro, sollecitando l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria sull’immobile destinato al centro Sprar.

Il 23 agosto scorso, infatti, i locali dell’ex mercato coperto nei quali alloggiano gli ospiti de “L’approdo” sono stati oggetto di una visita ispettiva da parte dei carabinieri del Nas di Catanzaro che hanno redatto il relativo verbale. Quella inoltrata qualche giorno fa è la terza lettera inviata al Comune con cui si chiede di intervenire per ristabilire le corrette condizioni di abitabilità dell’edificio. Il responsabile dello Sprar aveva già scritto nel maggio 2017 e poi nell’ottobre scorso, ma evidentemente le richieste sono cadute nel vuoto, se pochi giorni fa viene spedito un ulteriore sollecito.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook