Domenica, 20 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
GUARDIA DI FINANZA

Evasione fiscale, sequestro per una casa di cura di Belvedere Marittimo

Casa di cura evade il fisco. I finanzieri della compagnia di Paola e della tenenza di Cetraro hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente di beni per un valore pari ad euro 471.634,89.

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Paola Rosamaria Mesiti, su richiesta del Procuratore Pierpaolo Bruni e del sostituto Maurizio De Franchis, nei confronti di un imprenditore operante a Belvedere Marittimo, per evasione di ritenute non versate.

Il sequestro, eseguito nei giorni scorsi, ha ad oggetto i saldi attivi su rapporti finanziari, fino a concorrenza dell’importo, profitto del reato tributario contestato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X