Venerdì, 16 Novembre 2018
CATANZARO

Maltempo, a Simeri Crichi si continua ancora a spalare fango

di

Quattro giorni dopo l’incredibile tempesta di acqua, fango e detriti vari, a Simeri mare si continua a lavorare. L’intera zona è ancora stravolta dall’eccezionale evento meteo di lunedì mattina Tecnici, operai, volontari, oltre ad amministratori comunali, Vigili del fuoco, uomini e donne della Croce rossa, residenti e non, sono tutti impegnati per un rapido ritorno alla normalità.

Il sindaco di Simeri Crichi, Piero Mancuso, assieme ai suoi assessori, è sul posto di buon mattino, come ogni giorno da quando è scattata l’emergenza, incontra gente, parla continuamente al telefonino, dispone e coordina interventi.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X