Venerdì, 16 Novembre 2018
VIGILI DEL FUOCO

Tropea, a fuoco l'auto del padre di un consigliere comunale

di

Notte da dimenticare, quella di ieri, a Tropea per la famiglia del consigliere comunale di maggioranza Carmine Godano. L’auto del padre del giovane politico tropeano, una Toyota Yaris grigia, è stata infatti data alle fiamme. L’incendio è stato domato dai vigili del fuoco, che hanno evitato il propagarsi delle fiamme. A pochi metri dall’auto distrutta era tra l’altro parcheg-giata l’auto di Carmine Godano. Questa circostanza, ricollegata anche a scaramucce e dispetti di vicinato subiti in passato, hanno fatto escludere che il vile gesto possa essere riconducibile all’impegno politico del giovane consigliere.

«Nessun dubbio – ha detto il consigliere comunale – sull’origine dolosa dell’incendio» e infatti la famiglia Godano ha immediatamente sporto denuncia- «Ma sono convinto – ha tuttavia aggiunto Godano - che la cosa non riguardi me e vada piuttosto ricondotta al dispetto di un vile nei confronti di mio padre».

L’esperienza politica di Godano, che è un esordiente sul palcoscenico politico cittadino, è del resto appena iniziata e il consigliere comunale, che siede tra i banchi della maggioranza nel gruppo “Forza Tropea”, non riveste alcun incarico all’in-terno della giunta e non ha al-cuna delega in un settore speci-fico, tranne la vicepresidenza del consiglio. Carmine Godano, che in città è ben voluto da tutti, è un giovane impegnato nel volontariato e nel sociale e, da anni, organizza i mercatini natalizi di piazza Vittorio Veneto.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X