Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
SLOVACCHIA

Omicidio giornalista, rilasciati i 7 italiani

'ndrangheta, kuciak, omicidio, slovacchia, Calabria, Archivio
Omicidio giornalista, rilasciati sei italiani

La polizia slovacca ha rilasciato la notte scorsa i cittadini italiani arrestati in connessione con l'omicidio del giornalista Jan Kuciak. Ne ha dato notizia stamattina l'agenzia di stampa ceca, Ctk. Lo ha confermato la polizia slovacca spiegando che sono scaduti i termini della custodia cautelare (48 ore), senza aver individuato le prove per passare ad una accusa formale. Le stesse fonti non hanno fornito ulteriori dettagli.

Gli italiani sono stati rimessi in libertà intorno alla mezzanotte. Uno di loro è stato portato in ospedale per dolori al petto e poi dimesso. Tutti e sette gli italiani sono stati arrestati giovedì scorso in connessione con l'omicidio del giornalista che, nel suo ultimo articolo descriveva le attività di persone vicine alla Ndrangheta e i loro affari con i fondi europei in Slovacchia.

Le persone fermate giovedì erano: Antonino Vadalà, imprenditore al centro del reportage del giovanissimo giornalista, Bruno Vadalà e Sebastiano Vadalà. E ancora: Diego Rodà, Antonio Rodà, Pietro Catroppa (54 anni) e Pietro Catroppa (26 anni).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X