Mercoledì, 26 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
CALABRIA

Assessore arrestato
getta la spugna

nino de gaetano, Calabria, Archivio

"Con effetto immediato comunico le mie dimissioni dalla carica di assessore regionale e mi autosospendo dal Partito Democratico". A seguito delle vicende giudiziarie che lo vedono coinvolto, Nino De Gaetano, "pur dichiarando - spiega in una nota - la propria estraneità ai fatti contestatigli ed avendo piena fiducia nell’operato della magistratura", ritiene di dover compiere quello che definisce "un atto politico dovuto per non intralciare l’attività della giunta regionale e del presidente Oliverio. Presidente che ringrazia "per la fiducia accordatagli". (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook