Giovedì, 27 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Venticinquenne perde la vita sulla SS 107
LONGOBUCCO

Venticinquenne perde
la vita sulla SS 107

incidente stradale, stefano palopoli, Calabria, Archivio

  Non ha avuto scampo Stefano Palopoli, il venticinquenne di Longobucco che, ieri, verso le 15, ha perso la vita in un incidente stradale che si è verificato sulla Statale 107 Silana-crotonese nel comune di San Pietro in Guarano, a poche centinaia di metri dall’imbocco della Galleria di Montescuro. Il giovane, per cause che sono al vaglio della polizia stradale, è volato giù dal viadotto con la sua auto, una Renault Clio di colore grigio, a bordo della quale si stava dirigendo verso il capoluogo, presumibilmente all’Università della Calabria dove aveva conseguito pochi mesi la laurea in Scienze politiche. L’auto è andata giù compiendo un volo di circa trenta metri e il venticinquenne è rimasto prigioniero tra le lamiere. Dopo le richieste d’aiuto da parte degli automobilisti di passaggio, sul posto sono giunti i soccorsi. La pattuglia della stradale prima di effettuare i rilievi ha regolato il flusso delle auto che ha subito un notevole rallentamento. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare un bel po’ prima di recuperare il corpo. È stato necessario tagliare le lamiere con la fiamma ossidrica per tirare fuori dall’auto le spoglie del giovane. Sul posto è giunta pure un’ambulanza del 118 il cui equipaggio medico non ha potuto far altro che constatare la morte del venticinquenne, che è stato estratto dalle lamiere, verso le 19.30, al termine di una complessa operazione di recupero da parte dei vigili del fuoco

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook