Sabato, 22 Settembre 2018
PAOLA

Lavori lumaca, bloccata
la statale 18

statale 18, Calabria, Archivio

Altissima tensione, ieri mattina, nel corso della manifestazione svoltasi sulla Statale 18 tirrenica. Il direttore generale dell’Anas, l’ingegner Marzi, e il sindaco paolano Basilio Ferrari, che hanno voluto partecipare all’iniziativa, sono stati contestati con fischi e “cori”. La protesta è culminata con l’occupazione della statale da parte di centinaia di dimostranti. Inevitabile il rallentamento del traffico veicolare per un’ora e mezza dalle 11 alle 12.30. Clima incandescente. Le forze dell’ordine hanno avuto molto da fare. Il comitato “Lavori incompiuti”, che ha riunito associazioni, comitati di quartiere e partiti politici, è riuscito nell’obiettivo («È l’ora di svegliarsi e fare sul serio») di porre «l’insostenibile situazione» sotto i riflettori. Il dg dell’Anas ha voluto fare il punto – i lavori sono fermi da oltre sette mesi – e ha chiarito che domani «ci sarà un importante incontro a Roma con i responsabili della “Incabit”. Le soluzioni che si prospettano sono due: la prima è che completi i lavori la stessa società; la seconda è che invece si rescinda il contratto e, tramite una procedura di appalto informatica, si trovi entro sessanta giorni un’altra ditta che riesca a completarli».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X