Martedì, 25 Settembre 2018
FUSCALDO

Blitz della Polizia
Scovato il latitante
Sergio Raimondo

sergio raimondo, Calabria, Archivio

Preso. È durata poco più d’un mese la latitanza di Sergio Raimondo, sfuggito a metà luglio agli agenti della mobile nell’ambito dell’operazione che ha portato in carcere cinque persone considerati i signori del pizzo in città e nel resto dell’area urbana. Proprio i poliziotti coordinati dal commissario Antonio Miglietta ieri pomeriggio l’hanno braccato e individuato a Fuscaldo, dove si stava godendo il pomeriggio di sole in riva Tirreno. Ciascuno dei cinque arrestati un mese fa aveva un ruolo determinato e ben definito nel gruppo criminale, a cominciare da Mario Musacco considerato il capo. Durante le indagini gli investigatori della mobile lo hanno sorpreso a incassare i soldi delle estorsioni pure mentre si trovava rinchiuso agli arresti domiciliari in una casa di cura cittadina. Perché dichiarava d’essere affetto da una grave forma di depressione, quindi gli era stato concesso di scontare in clinica la detenzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X