Martedì, 18 Settembre 2018
CORIGLIANO CALABRO (CS)

Furti in supermarket
due romeni in manette

arresto, carabinieri, corigliano, furto, supermercato, Calabria, Archivio

Ferragosto di lavoro per i carabinieri di Corigliano. Nella serata di ieri i carabinieri della locale compagnia hanno arrestato per furto aggravato un romeno di 28 anni, A.D. separato, bracciante agricolo, pregiudicato del luogo. L’uomo è stato sorpreso mentre stava portando via la refurtiva sottratta nel supermercato LIDL in contrada S.Lucia: vari generi alimentari, abbigliamento e utensileria. I militari erano stati allertati da una telefonata al 112.L’uomo è stato poi rilasciato.  Oggi un altro romeno di 23 anni, A.G.S., celibe, bracciante agricolo è stato arrestato dai carabinieri subito dopo aver rubato presso il centro commerciale I Portali, nella zona industriale, vario materiale elettronico. La  refurtiva è stata recuperata e l’uomo dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà. Anche in questo caso a segnalare il furto una telefonata al 112. Infine, sempre i militari della compagnia hanno eseguito una ordinanza custodia cautelare in carcere , emessa il 14 agosto dal gip del tribunale di Rossano, che nei confronti  Giorgio Damiano Trebisonda, 35enne del posto,   celibe, commerciante, pregiudicato,  per  detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso. L’uomo era stato sorpreso con 400 grammi di marijuana. Trebisonda è stato trasferito nel carcere di Rossano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook