Sabato, 22 Settembre 2018
SCALEA (CS)

Cavallo di ritorno
per cellulare, arrestato

Era convinto di avercela fatta. Aveva rubato un cellulare ad un turista campano in vacanza a Scalea. Gli aveva telefonato chiedendogli 200 euro per riaverlo e si è presentato in un bar della zona in cui aveva dato appuntamento per lo scambio, ma nel locale c’erano anche i carabinieri che aspettavano.  Al momento di intascare i soldi  i carabinieri sono intervenuti. L’uomo, un romeno di 55 anni , è cosi finito in manette.  Infatti, il turista, appena ricevuto la telefonata ha avvisato i militari di Scalea che hanno predisposto il blitz.  Il rumeno è stato trasferito in carcere ed il campano è tornato in possesso del telefonino.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X