Domenica, 23 Settembre 2018
OPERAZIONE PLINIUS

Presidente Provincia:
"Scenario allarmante"

oliverio, operazione plinius, Calabria, Archivio

'Quanto emerge dall'operazione "Plinius" è davvero preoccupante". E' quanto afferma, in una nota, il presidente della Provincia di Cosenza Mario Oliverio.
"Quella effettuata a Scalea dagli uomini della DDA di Catanzaro e del Comando provinciale dei Carabinieri di Cosenza, a cui esprimo il mio plauso personale per il lungo e complesso impegno e per lo straordinario risultato ottenuto –prosegue la nota- è, infatti, una operazione importantissima perché porta alla luce una situazione di illegalità diffusa da cui emerge chiaramente il dato che un importante pezzo di territorio cosentino e calabrese era diffusamente assoggettato e controllato dai poteri criminali. Attività economiche, commerciali, turistiche ed imprenditoriali, appalti, servizi pubblici controllati e gestiti dalle organizzazioni criminali descrivono uno scenario allarmante nel quale si evidenzia un profondo radicamento della ‘ndrangheta in una vasta area del nostro territorio". "Di fronte alla grave situazione che emerge –continua Oliverio- preziosa è l'opera della magistratura e delle forze dell'ordine, ma ancor più prezioso ed essenziale deve essere il contributo a cui sono chiamate le organizzazioni sociali, le forze democratiche, ogni cittadino a favore della battaglia per l'affermazione della legalità e della democrazia. Coloro i quali combattono quotidianamente in prima linea la loro lotta contro l'illegalità e la ‘ndrangheta non possono sentirsi degli "eroi isolati e coraggiosi", ma devono avvertire intorno ad essi un clima di solidarietà diffusa da parte dello Stato e delle istituzioni ad ogni livello ed il sostegno forte e sincero di una comunità coesa, unita e solidale, pronta a scendere in campo per affermare i valori della legalità e della trasparenza"."Sconfiggere ed estirpare definitivamente la "malapianta" della criminalità organizzata dai nostri territori –ha concluso il presidente della Provincia di Cosenza- è una condizione imprescindibile per dare un futuro alla nostra terra. E' necessario reagire, pertanto, con determinazione contro ogni tipo di illegalità e distorsione, rafforzando i presidi e gli organici della magistratura e delle forze dell'ordine specialmente in quei territori dove forte e pervasiva è la presenza della criminalità organizzata.". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X