Martedì, 18 Settembre 2018
DROGA

Gruppi in affari con
camorra e 'ndrangheta, 50 arresti

'ndragheta, droga, Calabria, Archivio

Le quattro organizzazioni criminali importavano dal Sudamerica ingenti carichi di cocaina, hashish e marijuana sulla Capitale. L'operazione è condotta anche con l'interessamento delle autorità spagnole, portoghesi e albanesi perché molti degli indagati sono all'estero. L'ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal Gip presso il Tribunale di Roma su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia capitolina e le accuse sono di associazione per delinquere e traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Durante le indagini, le intercettazioni hanno consentito di documentare la trattativa in Colombia con soggetti riconducibili al noto narcotrafficante italiano Roberto Pannunzi, all'epoca latitante, per la fornitura di oltre 200 chili di cocaina che avrebbe dovuto essere introdotta in Italia, occultata in un container scaricato nel porto di Napoli, grazie all'intervento di esponenti del clan Mazzarella. Nel corso dell'indagine, i carabinieri hanno eseguito numerosi interventi, sequestrando circa 240 kg di narcotico. Ulteriori particolari saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10.30 nella sede del Comando Provinciale Carabinieri di Roma.(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook