Mercoledì, 26 Settembre 2018
PARCO POLLINO

Piano anti incendi
controlli serrati

Il presidente del Parco del Pollino, Domenico Pappaterra , ha presentato il Piano antincendi boschivi 2013. La strategia messa in atto  è quelal di avere "sotto controllo tutto il territorio" anche grazie alla "novità di quest'anno" e cioè "l'uso di aerei ultraleggeri che sorvoleranno il parco per proteggerlo". I numeri del Piano  - per il quale le risorse complessivamente stanziate sono pari a 246.000 euro - parlano di 40 postazioni per avvistamento fisso, di 100 punti per il rifornimento idrico , 18 mezzi  con moduli antincendio ( 9 della forestazione e 9 del parco) e 9 autobotti del Corpo forestale dello Stato, 2 aree per elicotteri. : Inoltre un network di telecamere per il controllo visivo eseguirà il monitoraggio  continuo delle tre aree a maggior rischio, Morano, Plataci e Santa Domenica  Talao. Per fermare i roghi il Parco ha a disposizione 100 agenti della Forestale e 34 assocaiizoni di volontariato di Protezione civile. " Il modello del Parco del Pollino- ha detto l'assessore regionale Giovanni Dima - va esteso a tutto il territorio calabrese".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X