Lunedì, 24 Settembre 2018
S. GIOVANNI IN F.

«Fatemi riabbracciare
mio figlio Giuseppe»

loria, Calabria, Archivio

Giuseppe Loria, detto Pino, scomparve misteriosamente a San Giovanni in Fiore nel tardo pomeriggio di sabato 3 settembre 2005. Da allora la famiglia non ha avuto nessun contatto con l’operaio che oggi avrebbe 33 anni. Secondo un sensitivo americano, il giovane sarebbe ancora vivo e si troverebbe ricoverato in una struttura sanitaria di una grande città settentrionale. Pino avrebbe perduto la memoria e non sarebbe in grado di fornire le proprie generalità ai medici che l’hanno sotto cura. Nei mesi passati, la Procura di Cosenza aveva ripescato dagli archivi il fascicolo che era stato trasmesso alla Dda. La svolta sarebbe stata impressa da un pentito che dice di sapere molte cose sulla fine del ragazzo. L’unica a non aver perso la speranza di poter riabbracciare il suo ragazzo è Immacolata Guzzo, la mamma di Pino. La donna continua ad addormentarsi pensano a suo figlio e dopo aver appreso la notizia della riapertura delle indagini è tornata a lanciare un appello.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X