Domenica, 23 Settembre 2018
VILLAPIANA (CS)

Stupefacente in casa
tenta fuga ma cade

arresti, carabinieri, droga, francesco malomo, villapiana, Calabria, Archivio
maria vincenzi

Alla vista dei carabinieri ha tentato di fuggire lanciandosi dalla finestra del primo piano della propria abitazione, ma si è fratturato i talloni ed è stato bloccato e trasportato all’ospedale di Trebisacce in attesa di intervento chirurgico. Francesco Malomo, 41 anni di Villapiana, operaio, coniugato  deve rispondere insieme a Maria Vincenzi, 41 anni, residente nella stessa abitazione, di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Entrambi sono stati posti ai domiciliari. I carabinieri di Trebisacce si sono presentati in Via dei Glicini per effettuare una perquisizione domiciliare a carico dei due nell’ambito di un servizio mirato di contrasto allo spaccio di droga. E in effetti hanno rinvenuto  ben occultate  14 dosi confezionate tra eroina e cocaina del peso complessivo di circa 12 grammi, nonche’ materiale e sostanza da taglio e un bilancino di precisione. Durante le operazioni l’uomo per sottrarsi all’arresto ha tentato la fuga, ma gli è andata male. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X