Domenica, 23 Settembre 2018
CASTROVILLARI

Impiantato pacemaker
nonnina 105 anni

bisignani, castrovillari, pace maker, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Impiantato, per la prima volta in Italia, un pacemaker a una paziente di 105 anni. E' successo all'ospedale di Castrovillari , nel reparto di cardiologia diretto dal dottor Giovanni Bisignani. La paziente M.A. era stata trasferita in emergenza dal Pronto Soccorso dell’ospedale di Corigliano dove si era recata per un trauma cranico con riscontro di un blocco cardiaco. L’impianto di un pacemaker era l’unico modo per farla continuare a vivere.L’intervento eseguito dallo stesso dr Bisignani in collaborazione con la drssa Silvana De Bonis, il caposala Antonio Fiore, gli infermieri Rosa Rimoli e Carmelo Vitola e la tecnica di sala drssa Concetta Torchia è durato circa un’ora ed è perfettamente riuscito.“La particolarità dell'intervento sulla signora- afferma il primario Bisignani, è la sua età: 105 anni,un fatto singolare, ma ormai la medicina è sempre più in grado di fare operazioni anche in persone molto anziane e per questo molto fragili”.” Continuare a far battere un cuore che in 105 anni ha compiuto 3,75 miliardi di battiti non solo è gratificante ed affascinante- ha concluso il cardiologo- ma rende veramente il senso di quanto progresso ha fatto la medicina in generale e la cardiologia in particolare”.L’arzilla nonnina due giorni dopo l’intervento è tornata a casa alle sue faccende domestiche ed all’affetto dei tanti nipoti.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X