Mercoledì, 19 Settembre 2018
DIAMANTE

Nomi dei debitori
su striscione

debitori, diamante, protesta, Calabria, Archivio
diamante

Evidentemente la rabbia, l’esasperazione di non vedersi pagare le prestazioni ha fatto perdere la testa ad un professionista di Diamante che, incurante della legge sulla privacy, ha pensato bene di denunciare i pazienti, perché si tratta di uno studio medico, morosi. E lo ha fatto in un modo che nella cittadina tirrenica,  ha suscitato posizioni contrastanti, polemiche e tensioni. Ha scritto i nomi dei debitori con relativi importi su uno striscione con i colori della bandiera italiana e lo ha appeso al balcone dello studio. Una sorta di “proscrizione” pubblica. Un gesto fortemente sgradito agli interessati e che potrebbe ritorcersi come un boomerang sul professionista nel caso qualcuno decidesse di sporgere denuncia per violazione della privacy.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook