Venerdì, 21 Settembre 2018
METEO

Anche sulla Sicilia
ancora neve e pioggia

neve, pioggia, Calabria, Archivio

 

TEMPO: PREVISIONI FINO ALLE 24 DI OGGI
            
            (ANSA) - ROMA, 10 FEB -  Il servizio meteorologico
dell'Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo
sull'Italia.
   Situazione: persiste una circolazione depressionaria sulle
nostre regioni che genera condizioni di instabilità soprattutto
sulle regioni meridionali, sulle isole maggiori e sui settori
adriatici. 
   Tempo previsto fino alle 24 di oggi.
   Nord: locali addensamenti nuvolosi sul Nordest potranno dar
luogo a piogge deboli anche di tipo misto a neve sulle coste e
nell'immediato entroterra di Veneto ed Emilia Romagna, ma con
tendenza a temporaneo miglioramento. Velature sul settore
occidentale con annuvolamenti sempre più consistenti che, nella
seconda parte della giornata, porteranno le prime precipitazioni
nevose su Valle d'Aosta e Alpi occidentali in intensificazione e
successiva estensione a Piemonte e Liguria.
   Centro e Sardegna: molte nubi su Sardegna con temporanee
schiarite alternate ad occasionali rovesci sulla Sardegna;
annuvolamenti sparsi sulle regioni peninsulari con tendenza a
schiarite sul versante tirrenico ed Umbria occidentale, mentre
addensamenti localmente più compatti interesseranno il versante
adriatico e l'Umbria orientale associati a locali deboli
nevicate ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni nel corso
del pomeriggio. Dalla serata significativo aumento della
nuvolosità ad iniziare dalla Toscana.
   Sud e Sicilia: molte nubi sul settore tirrenico con
precipitazioni anche a carattere temporalesco e locali episodi
nevosi sulle zone interne e sui rilievi della Sicilia
settentrionale; parziali schiarite sulle altre aree salvo le
zone costiere di Molise e Puglia garganica dove non si escludono
locali nevicate anche a quote basse.
   Temperature: massime in aumento sulla Sardegna e senza
notevoli variazioni sul resto del Paese.
   Venti: deboli variabili al nord; dai quadranti settentrionali
sul resto della penisola, moderati su Molise, Puglia, Sicilia e
Sardegna, deboli sulle restanti regioni.
   Mari: agitati Mare e Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia.
Poco mossi Mar Ligure, alto Adriatico e Tirreno settentrionale,
da mossi a molto mossi gli altri mari. (ANSA).

 Il servizio meteorologico dell'Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull'Italia. Situazione: persiste una circolazione depressionaria sulle nostre regioni che genera condizioni di instabilità soprattutto sulle regioni meridionali, sulle isole maggiori e sui settori adriatici.

 

 Tempo previsto fino alle 24 di oggi

Nord: locali addensamenti nuvolosi sul Nordest potranno dar luogo a piogge deboli anche di tipo misto a neve sulle coste e nell'immediato entroterra di Veneto ed Emilia Romagna, ma con tendenza a temporaneo miglioramento. Velature sul settore occidentale con annuvolamenti sempre più consistenti che, nella seconda parte della giornata, porteranno le prime precipitazioni nevose su Valle d'Aosta e Alpi occidentali in intensificazione e successiva estensione a Piemonte e Liguria. 

Centro e Sardegna: molte nubi su Sardegna con temporanee schiarite alternate ad occasionali rovesci sulla Sardegna; annuvolamenti sparsi sulle regioni peninsulari con tendenza a schiarite sul versante tirrenico ed Umbria occidentale, mentre addensamenti localmente più compatti interesseranno il versante adriatico e l'Umbria orientale associati a locali deboli nevicate ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni nel corso del pomeriggio. Dalla serata significativo aumento della nuvolosità ad iniziare dalla Toscana. 

Sud e Sicilia: molte nubi sul settore tirrenico con precipitazioni anche a carattere temporalesco e locali episodi nevosi sulle zone interne e sui rilievi della Sicilia settentrionale; parziali schiarite sulle altre aree salvo le zone costiere di Molise e Puglia garganica dove non si escludono locali nevicate anche a quote basse. 

Temperature: massime in aumento sulla Sardegna e senza notevoli variazioni sul resto del Paese.

 Venti: deboli variabili al nord; dai quadranti settentrionali sul resto della penisola, moderati su Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna, deboli sulle restanti regioni. 

Mari: agitati Mare e Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia. Poco mossi Mar Ligure, alto Adriatico e Tirreno settentrionale, da mossi a molto mossi gli altri mari.

__________________________________________________________

Previsioni del tempo sull'Italia per la giornata di domani

Nord: cielo in prevalenza molto nuvoloso con fenomeni nevosi diffusi anche a bassa quota a partire dal settore occidentale ed in estensione a tutte le regioni. 

Centro e Sardegna: peggioramento delle condizioni del tempo con nubi in aumento e piogge diffuse a partire da Sardegna e Toscana in estensione a tutte le regioni. I fenomeni saranno nevosi a bassa quota collinare sulle aree peninsulari. 

Sud e Sicilia: nuvolosità in aumento su Campania associata a piogge e temporali in estensione a Molise e settore tirrenico di Basilicata. Locali fenomeni anche su Sicilia occidentale e Puglia garganica. Sulle restanti aree alternanza di schiarite ed annuvolamenti. 

Temperature: stazionarie le massime ed in aumento le minime al Centro Sud, in generale diminuzione al Nord. 

Venti: deboli settentrionali al Nord con rinforzi su Liguria, moderati meridionali sul resto della penisola. 

Mari: agitati i mari intorno la Sardegna, da mossi a molto mossi gli altri mari.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X