Mercoledì, 19 Settembre 2018
CROSIA

Allarme del sindaco
e'emergenza rifiuti

“Temo per l'ordine pubblico” . E' preoccupato il sindaco di Crosia, Gerardo Aiello per i rifiuti che ormai da giorni si accumulano in paese. Cassonetti stracolmi, olezzo nauseabondo e rischio per la salute pubblica. “Una vera e propria emergenza” denuncia il primo cittadino. Il problema causato dallo sciopero dei dipendenti delle ditte che si occupano della raccolta dei rifiuti solidi urbani. Il sindaco Aiello, segnala inoltre che sul territorio, di notte vengono dati alle fiamme gli stessi cassonetti. “ Da anni- ha concluso Aiello- chiediamo l'intervento della Regione, ma non otteniamo risposte. Siamo esausti”

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook