Venerdì, 21 Settembre 2018
CREDITO

In Calabria 500 casi di frodi nel primo semestre 2012

credito, Calabria, Archivio

Nel primo semestre del 2012 sono 500 i casi di frodi creditizie in Calabria, con un aumento del 13,3% rispetto all'anno scorso. E' quanto emerge da una ricerca dell'Osservatorio Crif. La provincia di Cosenza ha il record assoluto a livello regionale, con 180 casi ed il +24% rispetto al 2011. Seguono le province di Reggio (con 130 casi) e Crotone (85). Meno rilevante l'incidenza del fenomeno a Catanzaro e Vibo Valentia, comunque con circa 50 casi a testa.(ANSA).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X